Monumento Naturale

Gole del Farfa

Confettura di ciliegie biologica

Prodotto Natura in Campo

Il frutto si presenta di colore rosso scuro con un sapore dolciastro. La raccolta viene praticata manualmente eliminando i frutti rovinati.

I frutti vengono snocciolati e lavati con acqua corrente.

Le ciliegie tagliate vengono cotte a 100° per circa 1 ora insieme a zucchero di canna nella quantità di 1 hg/1 Kg di frutta. La confettura ancora calda viene messa in vasetti di vetro da 314 ml i quali vengono rigirati sotto sopra e lasciati raffreddare, in modo da eliminare l'aria.

I vasetti raffreddati vengono etichettati

Due sono le specie del ciiliegio: l'avium, dolce e molto diffuso in Italia e il cerasus (amarena), acido, più diffuso nel nord Europa.

E' originario della regione tra il Mar Nero e il Mar Caspio; l'avium è prodotto più che altro in Europa e Stati Uniti mentre il cerasus è maggiormente presente nella zona orientale.

In Italia si trova un po' ovunque, principalmente in Campania, Puglia, Veneto, Emilia-Romagna.

Dai un voto al prodotto