Rassegna stampa

Scoperta una rete da pesca abusiva nel Parco Riviera di Ulisse, presso il Porticciolo romano di Gianola.

6 SET 2019

Una rete abusiva è stata scoperta nella giornata di ieri, mercoledì 4 settembre, dalla Guardia costiera di Formia
impegnata nella vigilanza del litorale a bordo di una motovedetta. I militari hanno intercettato un segnale da pesca
non conforme all'interno dell'area del Parco regionale Riviera di Ulisse, in zona Gianola e in prossimità del porticciolo romano. L'intervento della Guardia costiera ha scongiurato un altro episodio di pesca abusiva nel parco marino protetto e ha consentito di evitare una potenziale situazione di pericolo per i bagnanti che ancora frequentano le spiagge e le insenature naturali del porticciolo.

Fonti :latinatoday.it     gazzettinodelgolfo.it   duepuntozeronews.it   latinaquotidiano.it

Leggi articolo completo su laitnatoday.it

Leggi articolo completo su gazzettinodelgolfo

Leggi articolo completo su duepuntozeronews.it

Leggi articolo completo su latinaquotidiano,it