L'anello del redentore

il 03 marzo 2019

di Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette

Domenica 3 marzo 
L'anello del redentore - Formia (LT)
È uno dei più affascinanti e rinomati sentieri dei Monti Arunci sia per gli aspetti storici e religiosi che per quelli paesaggistici ed ambientali. La "Strada della Statua" è nata per trasportare la grande immagine del Redentore che dal 1900 sovrasta dall'alto della città di Formia e il mare. Partendo dal rifugio Pornito saliremo in direzione della Statua per poi proseguire sulle cime del Monte Altino e Monte Petrella.
Che cosa portare: abbigliamento e scarponi da trekking invernale, ciaspole e bastoncini telescopici, ghette, acqua almeno 1 litro e mezzo. Pranzo al sacco. Quota di partecipazione: euro 10,00, escursione e polizza assicurativa inclusa 
Orario dell' appuntamento: ore 7,00 metro A, Subaugusta davanti al bar Meo Pinelli, ore 9,00 al Rifugio Pornito
Come raggiungere il Rifugio Pornito:
Autostrada A1 direzione Napoli, uscita Cassino . Superstrada SS.630 Cassino-Formia. Da Formia prendere la strada che porta all'antico borgo di Maranola. Proseguendo per la strada provinciale Maranola- Redentore dopo circa cinque chilometri si raggiunge il quadrivia in località Campione. Voltando a destra proseguire per circa 1 km si arriva al Rifugio.
Informazioni e prenotazione: accompagnatore escursionistico CSEN Fabrizio Sabatini - cell 333 9439937, mail: tuarantrekk22@gmail.com